in

Camille Vasquez, avvocato di Johnny Depp e formidabile media strategist

Camille Vasquez durante i primi giorni del processo Johnny Depp e Amber Heard. (Fairfax, 12 aprile 2022.) BRENDA SMIALOWSKI / AFP

Dall’11 aprile, Johnny Depp e Amber Heard si affrontano alla corte di Fairfax. In questa battaglia, l’attore può contare su Camille Vasquez, un membro essenziale della sua squadra di difesa e formidabile esperto dei media.

Ci sono Johnny Depp e Amber Heard, ma soprattutto i loro avvocati. Di fronte a Ben Rottenborn ed Elaine Bredehoft, gli avvocati dell’attrice protagonista di pirati dei Caraibi è affiancato da Ben Chew e Camille Vasquez. Durante i primi giorni del processo per diffamazione, quest’ultimo ha anche aperto l’udienza e ha dichiarato ai giurati che Amber Heard era stata l’aggressore per tutta la loro relazione.

La giovane ha poi affermato che se l’attrice si era presentata come una vittima e aveva chiesto il divorzio, era soprattutto per evitare l’umiliazione. “È ossessionata dalla sua immagine pubblica. Vive e respira questo ruolo da anni e si prepara a dare il ritratto della sua vita”, ha aggiunto l’avvocato.

In video, processo Johnny Depp vs Amber Heard: tagliato le dita, alcol,… Chi sta mentendo?

carriera legale

Tailleur pantalone e tacchi a spillo, capelli castani che scendono fino alle spalle, chiaramente concentrata sui suoi appunti e su tutto ciò che viene detto in tribunale, Camille Vaquez non sembra destabilizzata da tutta l’attenzione dei media riservata a questo processo. Nel 2006, ancora una giovane studentessa, si è laureata alla University of Southern California e ha proseguito gli studi presso la Southwestern Law School, laureandosi nel 2010. Prima è entrata a far parte di uno studio legale nazionale a Los Angeles e poi è diventata partner di Brown Rudnick. All’interno di questo team, si occupa principalmente di cause per diffamazione, nonché di alcune controversie contrattuali, reati commerciali e denunce relative al lavoro. Il sito web dello studio la descrive come un’esperta “capace di formulare strategie di contenzioso offensive e difensive per clienti privati. Ha anche una vasta esperienza nella gestione della reputazione e nella comunicazione delle crisi nel contesto di queste controversie”.

Ascolta: il podcast della redazione

stratega dei media

Se Johnny Depp ha scelto lei per difenderlo in questo caso, non è un caso. Il sito di Brown Rudnick la pubblicizza come stratega dei media, dicendo che “dà consigli sulla strategia dei media in tempi di alta pressione e sa come sviluppare tattiche efficaci per proteggere la reputazione”. Un punto che non può essere trascurato nella linea di difesa dell’attore, vista la popolarità del processo sui social network e l’importanza dell’opinione pubblica. La società aggiunge che Camille Vasquez rappresenta in particolare le persone che “presentano richieste di diffamazione per diversi milioni di dollari, a seguito di accuse di alto profilo di condotta criminale”. Nel 2022, il suo lavoro è stato premiato quando ha vinto il premio Ones to Watch: The Best Lawyers in America. Insieme al suo collega Ben Chew, sembra determinata a usare al meglio le sue capacità strategiche per il bene del suo famoso cliente.

quanto vale il SUV ibrido in un lungo viaggio?

Elon Musk si è detto pronto ieri sera a revocare la sospensione permanente dell’account Twitter di Donald Trump decisa dopo l’attacco al Campidoglio, suscitando reazioni contrastanti.